cake-pops3
News & trends

Cake pops per un matrimonio

Una delle ultime tendenze dolciarie per qualsiasi evento sono i cake pops, dolcetti su stecco a forma di leccalecca.

Di solito sono a forma sferica contenenti pan di spagna sbriciolato e riformato, ricoperto di cioccolato e decorato nei modi più diversi e originali possibili.

Per il matrimonio questi dolci si prestano particolarmente per diversi scopi. Possono essere inseriti nel tavolo dei dolci, oppure al posto delle bomboniere o come segnaposto. Decorati, colorati, con fiocco, incartati, l’importante è che abbiano sempre abbinata un’etichetta con i vostri nomi e la data delle nozze.

Per renderli “Shabby chic” possono essere incartati in carta trasparente e legati da spago, coni nomi scritti a penna o in stile handwrite su delle etichette in cartone.

Tante idee nella nostra bacheca Pinterest:

Segui la bacheca Wedding pops di Matrimonio da sogno su Pinterest.

Una ricetta semplice e veloce per realizzare i cake pops

Questa è una delle ricette più semplici da fare che abbiamo trovato in rete.

 

INGREDIENTI:

400 gr. di torta, pan di spagna o merendine tipo camille
5 cucchiai di marmellata, crema o mascarpone
200 gr. cioccolato fondente
200 gr. cioccolato bianco
decorazioni varie (perline, codette, stelline, nocciole tritate, cocco grattugiato)
bastoncini di legno

 

LAVORAZIONE:

Sbriciolate con le mani la torta o le merendine. Incorporate alle briciole la marmellata o la crema scelta e formate un impasto morbido ma denso al punto giusto che possa essere lavorato a formare delle palline.
Formate delle palline come se faceste delle polpettine e mettetele sulla carta forno. Copritele con la pellicola e lasciatele riposare in freezer per 20 minuti.
Intanto sciogliete la cioccolata a bagnomaria o al microonde.
Immergete la punta del bastoncino nella cioccolata ed inseritela in un cake pop.
Immergete la pallina nel cioccolato fuso, decoratela con le decorazioni scelte e lasciateli asciugare inserendo i bastoncini su un piano di polisterolo, per circa 20 minuti.
Conservare in frigo.

[Ispirazione da www.tribugolosa.com]

[Foto: Pinterest]

Ricetta in video

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.