scarpe-sposa
Informazioni e curiosità sul matrimonio

Le scarpe da sposa

Dopo l’abito, le scarpe da sposa sono un dettaglio di stile da scegliere con cura: belle ed alla moda, dalle classiche decolté al sandalo gioiello o a ballerina.

La sposa secondo, la tradizione dovrebbe indossare scarpe rigorosamente chiuse. I modelli da sempre più scelti sono, infatti, le décolleté e le chanel, dello stesso tessuto del vestito o almeno dello stesso colore. Da anni, però, gli stilisti propongono sandali per coloro che scelgono di sposarsi nei mesi estivi.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

300x250

Il tacco è di solito di 6 cm, ma ciascuna può sceglierlo di altezze diverse a seconda della statura del patner o della propria abilità a camminare e ballare per un’intera giornata. Non è consigliabile né un tacco eccessivamente alto, che potrebbe risultare fuori luogo o addirittura volgare, ma neppure una scarpa senza tacco che potrebbe far perdere eleganza alla sposa.

Ecco le tendenze per il 2015:

  • Scarpe in pizzo: come le tendenze moda di quest’anno
  • Sandalo gioiello: intramontabile ma sempre elegante e attuale
  • Scarpe colorate: rosse, oro o champagne, abbinate sicuramente al colore del tema scelto per il tuo matrimonio
  • Stivali? Perchè no, se il tema del tuo matrimonio è country-western è d’obbligo lo stivale, sicuramente bianco e ricamato!
  • Scarpe basse e infradito: se hai organizzato un matrimonio sulla spiaggia puoi osare anche con questo tipo di scarpa
  • Scarpe converse per le più sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.